fbpx
Aerofotogrammetria - DroniWorld, Noleggi Nazionali di Droni e non solo
16612
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-16612,page-parent,page-child,parent-pageid-24113,et_monarch,ajax_fade,page_not_loaded,, vertical_menu_transparency vertical_menu_transparency_on,qode-title-hidden,vss_responsive_adv,vss_width_768,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Aerofotogrammetria con Droni, il drone “Muratore”

Servizi tecnologici avanzati di Aerofotogrammetria di cantieri, monumenti, terreni, edifici per la restituzione di modelli 2 D (DTM, DEM) e 3 D. Elaborazione di modelli solidi per ambienti di sviluppo ed elaborazione CAD, 3D, BIM e GIS o per la creazione di ambienti Vituali.

Realizziamo riprese Aereofotogrammetriche anche di ampie areee (terreni, città) per la successiva elaborazione sui nostri sistemi Apple. Tramite applicazioni dedicate le immagini vengono “cucite” insieme a creare una “ortofoto”, immagine unica di grandi dimensioni e dettaglio e elevazioni in 3 D e in modelli solidi delle riprese per successive elaborazioni. Un sistema veloce, economico e che produce un risultato uniforme nel tempo.

La fotogrammetria aerea o aerofotogrammetria, è una tecnica di rilievo che permette di acquisire le informazioni metriche di un oggetto (la sua forma e posizione) tramite l’analisi di una serie di fotogrammi, ripresi da un nostro drone, stereometrici detti ortofoto.
Con le riprese fotografiche con drone da noi effettuate con la tecnica dell’aerofotogrammetria possiamo produrre:
1. Ortofoto georeferenziate per la sovrapposizione in progetti od inserimenti in mappe, per la gestione di progetti BIM;
2. Nuvola di punti per il calcolo dei volumi, sezioni od integrazioni in progetti utilizzando software topografici (GIS);
3. Modelli 3 D, esportati in vari formati per elaborazioni, consultazione, rendering o stampa 3 D.

Servizi di aerofotogrammetria di cantieri, monumenti, terreni,
edifici per restituzione di modelli 2 e 3 D e non solo, dall’alto di un drone

Aerofotogrammetria con droni

I vantaggi della aerofotogrammetria:

 

1. consente di rilevare oggetti senza avere contatto fisico con l’oggetto (telerilevamento);
2. rilievo simultaneo di molti punti (gran quantità di informazioni);
3. le misure vengono eseguite a posteriori, in una fase successiva al rilievo e quindi possono essere ripetute, modificate, controllate;
4. maggiore produttività (soprattutto per grandi estensione e scale medio-piccole);
5. rapidità;
6. economicità (grazie all’alta produttività);
7. uniformità di precisione.

 

Rilievi aerofotogrammetrici programmati e ripetuti sulla stessa area permettono di elaborare ortofoto nel tempo che possono essere analizzate cronologicamente per valutare, ad esempio, il peggioramento di una frana, per studiare l’assetto e le mutazioni vegetazionali di un’area rurale, per la pianificazione urbanistica e territoriale del territorio, per lo studio dell’erosione dei litorali e l’evoluzione della linea di riva, per supporto all’agricoltura, per analisi idrauliche ed idrologiche come lo spostamento dei meandri fluviali …

 

Qui qualche esempio di aerofotogrammetria e dei modelli bidmensionali e 3 D elaborati.

La ripresa aerofotogrammetrica viene realizzata in due fasi:

 

1. Pianificazione e sorvolo ravvicinato dell’oggetto (terreno, edificio, cantiere, monumento) in orizzontale od in verticale con X scatti multipli (numero dipende dalle dimensioni e dalla risoluzione finale necessaria);
2. Elaborazione delle immagini e creazione di un ortomosaico GeoTIFF georeferenziato (bidimensionale) compatibile con GIS (o in formato .XML), creazione di una nuvola di punti tridimensionale (3 D) contenente tutte le informazioni metriche (X,Y,Z) e colorimetriche (RGB), esportazione in diversi formati (.LAS, DXF, …) compatibili con i più diffusi programmi CAD, 3 D e GIS.

 

Il formato .LAS permette di assegnare ad ogni punto della nuvola una classe, come ad esempio il suolo, la vegetazione, gli edifici per una successiva elaborazione.

 

 

DroniWorld realizza Aereofotogrammetriche anche di ampie areee (terreni, città) per la successiva elaborazione sui nostri sistemi Apple.

I Servizi avanzati di DroniWorld, i nostri droni specializzati

Aerofotogrammetria da Drone
Aerofotogrammetria

I droni “muratori” per la realizzazione di riprese aerofotogrammetriche professionali dalle quali elaboriamo immagini bidimensionali georeferenziate di ampie aree/costruzioni e del rendering in 3 D per ambienti di CAD/BIM.

Riprese Infrarossi con Droni
Ispezioni Termografiche

Il drone “termico” per le ispezioni termografiche aeree di controllo dello stato di pannelli fotovoltaici, terreni coltivati e della tenuta di edifici grazie a un software sofisticato e ad una termocamera ad alta precisione installata sul mezzo.

Agricoltura Multispettrale con la Micasense RedEdge-M
Agricoltura di Precisione

Il drone “agricolo” per ispezioni aeree multispettrali (RGB, NIR e RE) con una camera per la raccolta dati su suolo, stato delle piante, umidità e topografia per aiutare a massimizzare la resa, evitare sprechi e dare più profitti.

I nostri droni sono in possesso di regolari requisiti e permessi Enac e possono sorvolare anche ambienti urbani.
I servizi di DroniWorld sono svolti da personale qualificato, certificato Enac e coperto da regolare assicurazione.

Pin It on Pinterest