fbpx
Riprese aerofotogrammetriche - DroniWorld, servizi professionali con droni
Il turismo è il motore del ns. bel paese e le riprese video e le fotografie dall’alto possono dare grande forza al messaggio che si vuole trasmettere sulla propria città, sulla propria struttura o su un monumento.
Turismo, video riprese con droni, riprese con droni
17919
page-template-default,page,page-id-17919,et_monarch,ajax_fade,page_not_loaded,, vertical_menu_transparency vertical_menu_transparency_on,qode-title-hidden,vss_responsive_adv,vss_width_768,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.5,vc_responsive
Aerofotogrammetria 2 & 3D, riprese video & fotografiche dai nostri droni

Riprese aerofotogrammetriche di cantieri, monumenti, aree, edifici per la restituzione di modelli 2 & 3 D e modelli solidi (restituzioni DTM, DEM, CAD, 3D, BIM, GIS)

I vantaggi delle riprese aerofotogrammetriche:

  • consente di rilevare oggetti senza avere contatto fisico con l’oggetto (telerilevamento);
  • rilievo simultaneo di molti punti (gran quantità di informazioni);
  • le misure vengono eseguite a posteriori, in una fase successiva al rilievo e quindi possono essere ripetute, modificate, controllate;
  • maggiore produttività (soprattutto per grandi estensione e scale medio-piccole);
  • rapidità;
  • economicità (grazie all’alta produttività);
  • uniformità di precisione.

Rilievi aerofotogrammetrici programmati e ripetuti sulla stessa area permettono di elaborare ortofoto nel tempo che possono essere analizzate cronologicamente per valutare, ad esempio, il peggioramento di una frana, per studiare l’assetto e le mutazioni vegetazionali di un’area rurale, per la pianificazione urbanistica e territoriale del territorio, per lo studio dell’erosione dei litorali e l’evoluzione della linea di riva, per supporto all’agricoltura, per analisi idrauliche ed idrologiche come lo spostamento dei meandri fluviali …

Qui qualche esempio di aerofotogrammetria e dei modelli bidmensionali e 3 D elaborati.

La fotogrammetria aerea o aerofotogrammetria, è una tecnica di rilievo che permette di acquisire le informazioni metriche  di un oggetto (la sua forma e posizione) tramite l’analisi di una serie di fotogrammi, ripresi da un nostro drone, stereometrici detti ortofoto.

La ripresa aerofotogrammetrica viene realizzata in due fasi:

  1. Pianificazione e sorvolo ravvicinato dell’oggetto (terreno, edificio, cantiere, monumento) in orizzontale od in verticale con X scatti multipli (numero dipende dalle dimensioni e dalla risoluzione finale necessaria);
  2. Elaborazione delle immagini e creazione di un ortomosaico GeoTIFF georeferenziato (bidimensionale) compatibile con GIS (o in formato .XML), creazione di una nuvola di punti tridimensionale (3 D) contenente tutte le informazioni metriche (X,Y,Z) e colorimetriche (RGB), esportazione in diversi formati (.LAS, DXF, …) compatibili con i più diffusi programmi CAD, 3 D e GIS.

Il formato .LAS permette di assegnare ad ogni punto della nuvola una classe, come ad esempio il suolo, la vegetazione, gli edifici per una successiva elaborazione.

Leggi “Post-produzione, aerofotogrammetia, rendering di modelli 3 D” per approfondire l’argomento e le tecniche utilizzate in Droniworld.

DroniWorld, il mondo ripreso da un'altro punto di vista

Le riprese fotografiche con drone da noi effettuate con la tecnica dell’aerofotogrammetria possono produrre:

  • Ortofoto georeferenziate per la sovrapposizione in progetti od inserimenti in mappe, per la gestione di progetti BIM;
  • Nuvola di punti per il calcolo dei volumi, sezioni od integrazioni in progetti utilizzando software topografici (GIS);
  • Modelli 3 D, esportati in vari formati per consultazione, rendering o stampa 3 D.

Utilizzando le tecniche di aerofotogrammetria, possiamo realizzare delle riprese e convertirle in 3 D dimensioni per permettere la visualizzazione a 360° di monumenti, POI (Point of Interest) e strutture storiche o moderne.

La stessa tecnica è utilizzata con successo per la tutela dei beni archeologici ed architettonici.  Realizziamo con i nostri droni delle riprese ad alta definizione per creare delle immagini 2 & 3 D con elevata precisione. Queste vengono utilizzate per valutare lo stato di conservazione ed a pianificare eventuali interventi di restauro o ristrutturazioni.

Servizi a valore aggiunto con droni per l’industria delle costruzioni, del turismo e
per la tutela del patrimonio artistico, storico ed archeologico …

I servizi di aerofotogrammetria di Droniworld:

  • Riprese video e/o fotografiche aeree con droni per ispezioni o perizie in tempo reale in ambito edile, tecnico, industriale o logistico anche in ambito urbano;
  • Ispezioni in tempo reale con droni di cantieri, condomini, tetti, capannoni, aree ed edifici in disuso o diroccati, impianti solari ed eolici, antenne e ripetitori, cisterne e silos, ….;
  • Riprese video e/o fotografiche aeree con droni di strutture difficilmente raggiungibili o dove quello umano sarebbe pericoloso e costoso;
  • Post produzione di riprese in alta definizione per realizzare un’immagine bidimensionale di medio/grandi strutture;
  • Post produzione per DTM (Digital terrain models), DEM (Digital elevation models);
  • Post produzione e restituzione di modelli 2 & 3 D e di modelli solidi;
  • Esportazione in formato .XML;
  • Esportazione verso CAD in diversi formati anche 3 D per successive elaborazioni;
  • Esportazione e consultazione nel cloud per processi di BIM;
  • Esportazione verso applicazioni di GIS ed eventuali elaborazioni per la cartografia vettoriale e la cartografia numerica e database tipografici .

Vedi anche i nostri servizi per Cantieri e BIM

I nostri droni sono in possesso di regolari requisiti e permessi Enac e possono sorvolare anche ambienti urbani.
I servizi di Droniworld sono svolti da personale qualificato, certificato Enac e coperto da regolare assicurazione.

Pin It on Pinterest