fbpx
Agricoltura di precisione

Geomatica e foreste: opportunità e sfide attuali e future

Tempo di lettura: 2 minuti

Al giorno d’oggi, le tecniche geomatiche vengono regolarmente adottate nel contesto della ricerca forestale. I sistemi di informazione geografica (GIS), le tecniche di telerilevamento e fotogrammetria e l’elaborazione dei dati sono utilizzati in molti diversi tipi di analisi. Questi includono la gestione delle risorse forestali, l’inventario e la mappatura delle foreste, la caratterizzazione fenologica delle foreste, la biomassa legnosa e la stima dello stock di carbonio e la mappatura, tra gli altri. Geomatics supporta efficacemente queste applicazioni forestali. Fornisce tecnologie che coinvolgono il rilevamento remoto satellitare / aereo / UAV, fotogrammetria terrestre e aerea / UAV e LiDAR, posizionamento e rilevamento GNSS, analisi spaziale e geostatistica.

Attualmente, l’enorme crescita degli approcci geomatici è supportata da un alto livello di automazione nell’elaborazione dei dati che fornisce agli utenti la capacità di accedere a queste tecniche e analisi.

Sfortunatamente, tuttavia, la geomatica richiede un’enorme quantità di acquisizione di conoscenze teoriche, inclusi metodi, algoritmi e dati per generare risultati solidi e affidabili, specialmente quando è richiesta la previsione. Una revisione costante di approcci, strumenti e dati è obbligatoria per tracciare i limiti della loro applicabilità. L’accuratezza delle misure, la frequenza delle acquisizioni / indagini, la correttezza dei dati per la scala di analisi prevista e la gestione dell’incertezza sono questioni fondamentali da affrontare. Inoltre, la standardizzazione dei dati, delle elaborazioni e dei risultati è un altro punto conseguente e focale per rendere “ufficiali” le deduzioni basate sulla geomatica. Da questo punto di vista resta ancora molto da fare.

Questo Argomento di ricerca intende raccogliere contributi di alta qualità che forniscano una panoramica e una revisione critica delle applicazioni geomatiche in corso nel settore forestale alla luce dei cambiamenti climatici, rivendicando esperienze che potrebbero evidenziare il ruolo, o la necessità, della standardizzazione di dati e procedure. I contributi degli autori non dovrebbero limitarsi a riportare casi di studio, ma evidenziare in modo più appropriato opportunità, limiti e preoccupazioni che persistono in questo contesto. I documenti che esplorano i seguenti temi sono caldamente incoraggiati:

• Progettazione e implementazione di servizi istituzionali nel settore forestale (controlli e gestione) basati su dati satellitari / aerei / UAV con particolare attenzione alle serie temporali di immagini e alle istanze di monitoraggio;
• Preoccupazioni / limitazioni / potenzialità tecniche e possibili soluzioni di nuovi sensori a basso costo, in particolare per quanto riguarda i sistemi basati su UAV (veicolo aereo senza pilota) e UGV (veicolo terrestre senza pilota);
• applicazioni LiDAR (ALS, Aerial LiDAR e TLS, Terrestrial LiDAR);
• Telerilevamento (RS) e GIS per la gestione adattativa delle foreste;
• Elaborazione dati RS per il recupero delle informazioni forestali (sia qualitative che quantitative);
• Stima e mappatura della biomassa legnosa e dello stock di carbonio;
• Valutazioni economiche riguardanti i costi degli approcci basati sulla geomatica nel contesto forestale;
• Integrazione dei dati di terra e RS con particolare attenzione alla disponibilità attuale di BIG DATA da sorgenti di terra distribuite (reti di sensori, osservazioni al suolo basate su smartphone, ecc.);
• Standard di dati e procedure.

Ulteriori informazioni:

https://www.frontiersin.org/research-topics/16882/geomatics-and-forests-current-and-future-opportunities-and-challenges


Copia qui lo “short link” a questo articolo
www.geoforall.it/

Fonte http://feedproxy.google.com/~r/GeomediaNews/~3/gt73E-UQloM/geomatics-and-forests-current-and-future-opportunities-and-challenges



Droniworld, i nostri servizi

Abbonati alla ns. Newsletter

La newsletter di DroniWorld, leggera e non invadente.

Eventi ed iniziative di DroniWorld ma non solo: fiere, mercati, workshop, seminari e presentazioni Europei ed Internazionali sul mondo della dronistica volante, terrestre o subacquea. Seguiteci anche sulla nostra pagina Facebook e sui nostri social con l’hastag #droniworldnet.

In qualsiasi momento è possibile annullare la sottoscrizione alla Newsletter, zero spam, garantito.

Pin It on Pinterest